Tu, neve scendi ancor, lieve !!!

Venerdì, le 6:30 del mattino. Mi sveglio, da fuori sento un silenzio enorme, guardo di nuovo l`orario, si non mi sbagliavo, é ora di alzarsi ma, che bello questo silenzio. Apro la mia persiana guardo fuori... Favoloso, bellissimo, un’immagine fiabesca, ma nello stesso tempo mi dico, " uffa nevica dinuovooooooooooo! Quest’anno sembra che non smette più di nevicare, quando é troppo, e troppo naggia! Un amico mi aveva promesso che sarebbe passato da quì cavalcando il suo drago che con la sua fiamma avrebbe sciolto tutta la nostra neve ma ancora non arriva, forse avrá tantissimo da fare quel suo drago, mica nevica solo da me! Va be aspetterò ancora!" Ho ricominciato a pensare positivo, ho preso la mia macchinetta digitale ed ho scattato un paio di foto. Malgrado tutto, a quest`ora, l´alba mischia con la neve i suoi colori magici da mille ed una notte! Non potevo tralasciare, malgrado io ancora svestita, di scattare un paio di foto... eccole!
                
                 Cliccare sulle foto, chi volesse gustarsi l`effetto della neve e le foto al massimo!

                                               Scatto dalla mia finestra alla 6:30 del mattino

                             Il mondo accende le sue luci mentre la neve lieve cade senza fine!

           Seguir con gli occhi un bambino mentre corre nel mattino e, nella mente il pensiero di......

                           toccarla!  Mentre io tremante per il freddo non riesco a stare ferma :)

        Tu neve scendi ancor, lieve! una ragazzina diretta a scuola. Sempre dalla mia finestra!

                                                            Nudo sotto la mia finestra!
           
Il mio balcone semi sepolto dalla neve!
                                 Ingredibile effetto cristallino dove fuoriesce la "fù" acqua ora ghiaccio! :)
                                    Specchio specchio del mio balcone... Sei come una lama tagliente!
                               Ma, sará neve o sogno di essere sepolta in un enorme zucchero filato? :-)

                            Alberello sul mio balcone, si diverte a  cullare la lieve soffice nevicata!

                                                                            Idem
                                                                         Ri Idem

E mentre io, mi svegliavo nel silenzio,

nel mentre tu fioccavi, è qui la tua canzone.

Ma un'altra primavera

chissà quando verrà,

per questo dalla vita, prendo quello che da.

Giocare un'altra volta, ecco cosa farò,

m`illuderò che sia neve di casa mia.

Quanta emozione, guardare sulla strada,

 che ancor tu scendi piano,

bagnando le mie mani.

Ma la neve è questa, sembra uno strano gioco,

da equilibrista, sempre più in alto e poi un bel mattino,

ti svegli con la voglia, di diventar bambino.

Ma un'altra primavera chissà quando verrà,

per questo dalla vita prendo quello che da,

amare un`altra volta, ecco cosa farò,

mill`uderò che sia, Neve di casa mia...........!
*************
Riconosciuta la canzone? ;) Auguro a tutti voi un buon fine settimana. ciao

3 Responses to “Tu, neve scendi ancor, lieve !!!”

MariBio ha detto...

Mamma mia quanta neve! Dalle mie parti invece l'avrò vista un paio di volte in tutta la vita!
Ciaooo.

stella ha detto...

Foto fantastiche!

Tomaso ha detto...

Sono arrivato un po' tardi... un proverbio dice! è meglio tardi che mai, belle foto, io che vivo alla periferia di Zurigo sono abituato a queste belle situazioni, dico belle perché in fondo è la sua stagione.
Un abbraccio cara Rosa e buona serata, Tomaso

Posta un commento

Musica: Un paio dei miei preferiti !

Collegamenti

Il Blog di Antonio MurabitoClika e pluggati^^Blografando-Costruisci il tuo blog

Bitiba - Ihr Haustiershop im Internet: Tierbedarf und TiernahrungMr.Webmastermotori ricerca