Martedì Grasso in Banca!!!

Ieri, martedì, é stata una bellissima giornata di sole. Malgrado a terra fosse pieno di neve, per le strade circolavano figure strambe, piene di piume e colorati. Gia nel mio solito tram, che prendo vicino casa mia per poi scendere dopo due fermate, sedevano accanto e di fronte a me degli esseri pennuti, quella di fronte a me, che le nostre ginocchia quasi si toccavano, stringeva in mano una enorme testa da lupo o cosí sembrava, anchessa pennuta, il bambino pennuto accanto alla donna con la testa stretta nella mani, cercava di accarezzare quella testa mah, nello stesso momento aveva in volto un cenno di disgusto e di paura.
Trè minuti dopo scendendo dal tram, mi sono recata in Banca proprio di fronte alla fermata del tram. Endrando in banca ho notato un sacco di gente, non capivo cosa fosse, ero un poco distratta e non ho visto subito. Cercavo il solito cassettino dove imbucarci dentro il mio vaglia, ma nulla, solo tanta gente, intorno a tutti gli sportelli una striscia continua, come quelle che si usano per i lavori in corso per non oltrepassare un limite, mi son detta: ma che sta succedendo qui dentro? e subito dopo un frastuono enorme. Quando ho capito ho pensato all`Italia,  sarebbe stato possibile in Italia una cosa del genere? ho preso la mia DigiCam piccola che porto quasi sempre con me ed ho iniziato a filmare... sarebbe stato possibile in Italia?
Questo é il piccoclissimo filmato, guardate! :))
                  
Li ho seguiti fuori, ma sono spariti nella folla. Io sono andata per i miei passi,poi al ritorno erano ancora li a suonare, era una sfilata di carnevale con tanti bambini. Dalle finestre la gente gettava  giu nella massa tantissime caramelle per i bimbi ( e per grandi bimbi)
Bad Cannstatt, un paese termale molto orgoglioso per le sue origini storiche antichissime.Al secondo posto in Germania per la sua festa della birra, dopo Monaco. ( Oktoberfest)

Tipiche stradine secondarie di Bad Cannstatt.

6 Responses to “Martedì Grasso in Banca!!!”

Cara Rosa, non e' possibile vedere quel filmato. Forse non lo sai ma ci sono dei problemi alla visualizzazione dei flimati inseriti nei blog. Nella segnalazione degli errori di Google, questo argomento e' trattato da giorni. Infatti tutti si lamentano che i filmati non sono visibili.
Nel frattempo ti consiglio un metodo per farlo vedere: inserirlo su youtube e poi metterlo nel blog. In tal modo sara' visibile.

Un tocco di Rosa ha detto...

Carissima Chiara, ti ringrazio per l`avvertimento, non conoscevo ancora questo errore.Io stessa posso vederlo il filmato dal post, per questo motivo pensavo che lo avrebbero pututo vedere anche gli ospiti del mio Blog. Ok allora vedrò di scaricarlo su youTube. Ti ringrazio per la visita. A presto. Ciao

stella ha detto...

Ciao Rosa, allora ti sei divertita...

pasquale senatore ha detto...

Ciao Rosa,molto bello questo servizio video-fotografico.In Italia una cosa del genere è praticamente improponibile con le banche.Io ci lavoro con loro e prima di entrare ti fanno mettere quasi tutti i tuoi bagagli,telefoni etc nei cassetti all'entrata,per motivi di sicurezza.
Per cui è un qualcosa di veramente bello per un italiano vedere questo tipo di immagini.Pensa che ci sono banche dove ti controllano anche l'impronta digitale prima di entrare.Vedere tutta questa tranquillità nella tua città non può far che piacere.
Ti ho aggiunto ai miei contatti su flickr.Perché non metti il video anche su flickr ?

Un tocco di Rosa ha detto...

Carissima Stella, non é che mi sono divertita,ma no mi é nemmeno dispiaciuto trovare quel casino in banca, qualcosa di diverso dalla monotonia di tutti i giorni.
Un abbraccio.


Pasquale@:
Grazie Pasquale,mi fa piacere che ti sia piaciuto. Sono stata un paio di volte in banche in italia, quindi, conoscendo lo stress della procedura per entrare in una banca li, mi é tornato in mente vedendo quello che hai visto nel filmato.:))
Qui le banche sono aperte a tutti, esattamente come qualunque altro negozio,puoi entrare ed uscire tranquillamente e con tutti i bagagli che hai al momento, non interessano a nessuno. Forse é proprio per questo che non danno nell`occhio, e in questo modo non diventano una provocazione per chi si sente sfidato..( non é detto che, anche loro non prendano eccezzionali precauzioni contro le rapine)

Riguardo a flickr, seguirò il tuo consiglio.;)

UIFPW08 ha detto...

Davvero molto bello, e strano da noi siamo blindati pensi sia difficile entrare in banca senza metal-detector, comunque bello davvero.

Posta un commento

Musica: Un paio dei miei preferiti !

Collegamenti

Il Blog di Antonio MurabitoClika e pluggati^^Blografando-Costruisci il tuo blog

Bitiba - Ihr Haustiershop im Internet: Tierbedarf und TiernahrungMr.Webmastermotori ricerca